Commento

Lo Sta­to non do­vreb­be ri­sol­ve­re i pro­ble­mi da so­lo

Michele Salvi,
Economista Capo del SIA, spiega perché è così importante un equilibrio tra responsabilità personale e regolamentazione statale.

Comunicato stampa

Ri­schi mag­gio­ri e pre­vi­den­za per la vec­chia­ia: più au­to­re­spon­sa­bi­li­tà per il suc­ces­so

Secondo le proiezioni dell'ASI, anche nel 2023 gli assicuratori privati svizzeri registreranno una piacevole crescita del volume dei premi.

Posizione

Ini­zia­ti­va per una 13esi­ma men­si­li­tà AVS: ren­di­ta a piog­gia in­giu­sta

L'iniziativa popolare chiede un supplemento annuo pari a un dodicesimo della rendita annua per tutti i beneficiari e le beneficiarie di una rendita di vecchiaia, ovvero una 13esima mensilità AVS.

L'ASA per soluzioni orientate al futuro

L’Associazione Svizzera d’Assicurazioni ASA rappresenta gli interessi economici del settore dell’assicurazione privata a livello nazionale e internazionale. Fanno parte dell’associazione circa 70 membri: oltre agli assicuratori e riassicuratori che operano a livello globale, ve ne sono anche molti attivi a livello nazionale e specializzati nell'assicurazione cose, assicurazione vita e assicurazione malattie complementare. In Svizzera gli assicuratori privati impiegano circa 50'000 collaboratrici e collaboratori. Il settore è uno dei rami economici più produttivi e a forte creazione di valore aggiunto. Grazie alla loro esperienza nella copertura dei rischi e nella prevenzione dei pericoli, gli assicuratori privati si assumono una responsabilità economica e forniscono un importante contributo alla stabilità del sistema economico e al benessere in Svizzera. Pertanto, l’ASA s’impegna per uno sviluppo sostenibile del settore e delle sue sedi.    

Tutto sulle assicurazioni