Pre­mi so­ste­ni­bi­li per tut­ti gra­zie al pool dan­ni na­tu­ra­li

Contesto06 Novembre 2017

Per una migliore diversificazione e compensazione dei rischi tra gli assicuratori privati 11 compagnie d'assicurazione, che coprono il 98% del mercato, si sono riunite nel pool per i danni causati dagli elementi naturali (pool DN).

In cosa consiste un pool per i danni causati dagli elementi naturali?

Il pool DN è un raggruppamento spontaneo di assicurazioni private per migliorare la compensazione dei rischi in caso di danni della natura. Il pool DN permette di assicurare i danni della natura con un premio unitario sostenibile da tutti i contraenti. Si tratta di un'azione di solidarietà unica in tutto il mondo che mira a proteggere le popolazioni particolarmente esposte ai pericoli naturali come inondazioni, valanghe, ecc., per esempio nei cantoni di montagna. Il pool è stato fondato nel 1936 e i suoi membri sono tenuti a rispettare le convenzioni stipulate tra gli organi del pool e gli enti pubblici. Di solito, i non membri rispettano queste convenzioni spontaneamente.

Doppia solidarietà

Il concetto dell'assicurazione eventi naturali si basa su una doppia solidarietà. Infatti, le catastrofi naturali possono essere assicurate con le somme necessarie e i premi adeguati solo se sia gli assicurati che gli assicuratori adottano un comportamento solidale e si assumono insieme il rischio. Solo grazie a questa situazione iniziale è stato possibile introdurre l'assicurazione eventi naturali e farle trovare una diffusione così ampia.

Solidarietà tra gli assicurati: tutti gli assicurati versano lo stesso tasso di premio per l'assicurazione eventi naturali. La legge vieta di riscuotere un premio maggiore nelle regioni particolarmente a rischio. Di conseguenza, due proprietari con due case che hanno lo stesso valore versano lo stesso premio per il rischio degli eventi naturali indipendentemente da dove si trovi l'edificio. Senza questa regola, gli assicurati che vivono in una zona fortemente in pericolo potrebbero difficilmente permettersi un'assicurazione contro gli eventi naturali. C'è quindi una grande solidarietà tra la popolazione molto esposta ai rischi degli eventi naturali e quella meno colpita da questo pericolo.

Solidarietà tra gli assicuratori: l'onere dei sinistri risultante da tutti gli eventi naturali viene ripartito tra le società affiliate al pool DN sulla base della loro quota sul mercato svizzero. In questo modo si garantisce che vengano assicurati anche i rischi in zone particolarmente esposte agli eventi naturali.

Come sono coperto contro gli eventi naturali?

In virtù dell'articolo 171 e segg. dell'ordinanza sulla sorveglianza OS, gli eventi naturali sono compresi nell'assicurazione incendio per stabili o beni mobili (mobilia domestica e inventari del commercio).

Quali eventi naturali sono assicurati?

Danni provocati da acqua alta, inondazioni, tempeste (vento di almeno 75 km/h, che sradica alberi e scoperchia edifici in prossimità delle cose assicurate), grandine, valanghe, masse di neve, scoscendimenti, caduta di massi e frane.

Non sono ad esempio assicurati danni causati da cedimenti del terreno, terreno da costruzione precario, costruzione difettosa, omissione di misure di prevenzione o scarsa manutenzione dell'edificio.

A chi appartiene il pool DN?

Attualmente a 11 compagnie d'assicurazione private, che coprono il 98 percento del mercato. Esse costituiscono una società semplice ai sensi dell'art. 530 del Diritto delle obbligazioni.

In quali Cantoni gli eventi naturali causati a edifici sono assicurati da compagnie private?

Il pool DN è presente nei Cantoni Ginevra, Uri, Svitto, Ticino, Appenzello interno, Vallese e Obvaldo (Cantoni GUSTAVO) e nel Principato del Liechtenstein. Negli altri Cantoni della Svizzera, sulla base di un monopolio statale, i danni naturali causati agli immobili sono coperti dagli istituti cantonali di assicurazione fabbricati.

Cosa è assicurato?

Le compagnie d'assicurazione private assicurano gli stabili nei cantoni summenzionati e i beni mobili (mobilia domestica e inventari del commercio) in tutti i Cantoni (tranne Vaud e Nidvaldo, che hanno un monopolio statale anche per i beni mobili).

Dove posso ottenere maggiori informazioni?

Ufficio pool danni naturali
c/o Associazione Svizzera d'Assicurazioni (ASA)
Conrad- Ferdinand- Meyer-Strasse 14
8022 Zurigo

Gunthard Niederbäumer è il direttore del pool DN:
Telefono +41 (44) 208 28 57
Fax +41 (44) 208 28 44
E-mail: gunthard [dot] niederbaeumeratsvv [dot] ch